Dona il tuo 5xmille alla Fondazione

DEVOLVERE il 5 PER MILLE è davvero semplice!
Al momento della consegna della dichiarazione dei redditi (730, CU e Modello Unico) basta apporre una firma nel riquadro dedicato (in alto a sinistra) al “Sostegno delle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale” e indicare il nostro codice fiscale:

91010690120

IDeA, un servizio pensato per sostenerti nel delicato compito di assistere un caro non autosufficiente, affetto da molteplici patologie e in attesa di accoglienza presso la RSA o il Centro Diurno Integrato.

Immagina di avere accanto una mano amica pronta a sostenerti nel delicato compito di assistere un caro non autosufficiente, affetto da molteplici patologie e in attesa di accoglienza presso la RSA o il Centro Diurno Integrato. Questa mano amica prende forma nel servizio di Interventi Domiciliari IDeA offerto con premura e dedizione dalla nostra Fondazione.
Ci impegniamo a fornire un supporto senza pari, attraverso un team di professionisti esperti e altamente qualificati. Ogni membro del nostro personale è stato accuratamente formato e preparato per affrontare le sfide e le esigenze specifiche dei nostri assistiti. Il nostro obiettivo principale è alleviare il peso dei caregiver, offrendo loro gli strumenti necessari per svolgere il loro ruolo in modo più efficace e sereno.

Le nostre visite domiciliari non sono semplici interventi, ma veri e propri momenti di sostegno e conforto. Ogni paziente è unico, e noi lo trattiamo con la massima attenzione e rispetto, adattando i nostri interventi alle sue esigenze e preferenze individuali. Dal lunedì al sabato, siamo al tuo fianco, pronti a offrire il nostro aiuto e la nostra assistenza incondizionata.

Immagina di poter contare su di noi, di sapere che c’è qualcuno disposto a condividere con te il peso delle tue responsabilità, a darti una mano quando ti senti sopraffatto dalla fatica e dall’incertezza. Non sei mai solo, perché la nostra Fondazione è qui per te, per accompagnarti lungo questo percorso fatto di sfide e di speranza.

Torna in alto