Mercoledì scorso l’ultimo tampone, con successivo esito negativo, ha definitivamente confermato l’assenza di persone positive al Covid-19, tutti i nostri anziani sono guariti.

Siamo molto contenti. I nostri ospiti sono ritornati alle loro camere nei rispettivi nuclei.

Martedì la nostra animatrice Barbara nel pomeriggio ha proposto un pomeriggio musicale in nucleo e venerdì nel salone centrale, raggiungendo tutti i nuclei attraverso in canale video della Fondazione.

Oggi la Santa Messa celebrata dal Parroco don Gianbattista è stata anch’essa diffusa sul canale della Fondazione e partecipata, con mascherina e distanziamento sociale, in salone dagli ospiti del nucleo arancio, con immensa loro gioia.

La nostra organizzazione educativo/animativa per i nostri anziani prevede che le mattine siano dedicate agli incontri su appuntamento con i familiari ed  ai momenti di cura della propria persona, mentre nei pomeriggi è prevista la partecipazione a turno per nucleo alle attività di piccoli gruppi nelle diverse proposte (musicali, riabilitative, religiose ecc…)

Prosegue la formazione degli operatori in relazione alle informazioni sull’emergenza e formazione sui DPI e prevenzione al contagio, secondo le indicazione di Regione Lombardia.

Si sta proseguendo nell’accoglienza dei nuovi ospiti  nel rispetto dei criteri delle linee di indirizzo Regionali. Nei prossimi giorni riapre anche il Centro Diurno Integrato con un primo gruppo ristretto di utenti.

Proseguono anche le donazioni in aiuto alla fondazione per supportare i costi onerosi di questo periodo di emergenza, stiamo man mano arrivando al raggiungimento del nostro obiettivo.

Per questo Vi  invitiamo a partecipare alla nostra  campagna:

“AIUTACI A PROTEGGERE I NOSTRI ANZIANI DAL CORONAVIRUS”.

Grazie  a tutti coloro che hanno già accolto questo invito e il nostro più sentito ringraziamento alle imprese, alle associazioni, alla Protezione Civile e ai privati del territorio che sono intervenuti in nostro aiuto e hanno dimostrato una grande senso di solidarietà nei nostri confronti.

Grazie di cuore a tutti!!!

Gli aggiornamenti dell’emergenza sanitaria si chiudono e lasciano spazio dalla prossima pubblicazione a una nostra rubrica “L’Anziano al Centro”, con le notizie sulle nostre attività e servizi.

Il Presidente

Enrica Rossi