RSA Aperta

RSA Aperta2019-07-16T11:14:08+01:00

La “RSA APERTA” è una misura innovativa introdotta dalla D.G.R. n.856/2013, successivamente revisionata e confermata dalla D.G.R. X/7769/18 e s.m.i.

La misura si caratterizzata per l’offerta di INTERVENTI di natura prioritariamente socio-sanitaria, finalizzati a supportare la permanenza al domicilio dei beneficiari. Attraverso interventi qualificati, intende sostenere il mantenimento il più a lungo possibile delle capacità residue delle Persone beneficiarie e rallentare, ove possibile, il decadimento delle diverse funzioni, in un’ottica di mantenimento e miglioramento del benessere, evitando e/o ritardando il ricorso al ricovero definitivo in struttura. Gli interventi sono effettuati da personale appositamente formato. Inoltre ha lo scopo di sostenere il caregiver nel suo importante compito di assistenza, fornendogli strumenti e momenti di sollievo.

Destinatari e relativi requisiti di accesso alla misura:

  • Persone con demenza: presenza di certificazione rilasciata da medico specialista geriatra/neurologo di strutture accreditate/équipe CDCD ex U.V.A.;
  • Anziani non autosufficienti: età pari o superiori a 75 anni, riconosciuti invalidi civili al 100%;
  • Residenti in Regione Lombardia.

Sono erogabili prestazioni diverse a seconda della tipologia di destinatari. A titolo esemplificativo si riportano alcune tipologie di prestazioni erogabili con la misura RSA Aperta:

  • Interventi di stimolazione cognitiva;
  • Interventi di stimolazione/mantenimento delle capacità motorie o di riabilitazione motoria;
  • Interventi di supporto psicologo al caregiver;
  • Igiene personale completa;
  • Consulenza e addestramento alla famiglia/caregiver per l’adattamento e la protesizzazione degli ambienti abitativi

 Come richiedere il voucher: il cittadino interessato alla misura deve presentare la RICHIESTA DIRETTAMENTE ALLA FONDAZIONE, che effettuerà la verifica dei requisiti richiesti per poter accedere alle prestazioni.

In caso di verifica positiva la Fondazione effettuerà la Valutazione Multidimensionale a domicilio del beneficiario effettuata dal Medico Geriatra e dall’Assistente Sociale.

Incompatibilità: la misura RSA Aperta è incompatibile con la fruizione in contemporanea con altre misure e/o interventi regionali e/o altri servizi/unità di offerta   della rete socio-sanitaria. Eccetto per interventi di tipo ambulatoriale e prestazioni occasionali o continuative di soli prelievi erogati in ADI.

Compatibilità: La misura RSA Aperta è compatibile con la fruizione di altre misure nazionali o locali di carattere socio-assistenziale (es. FNA, misura B2, SAD ecc…).

Documentazione

Notizie ed Eventi